Gnocchi di amaranto con pesto di zucchine

Gnocchi di amaranto con pesto di zucchine

Occorrenti (4 persone): 130 gr di amaranto; 150 gr di ricotta fresca; 1 uovo medio; 60 gr di parmigiano grattugiato; 100 gr di farina tipo “0” q.b.; 100 gr di pistacchi; olio extra-vergine di oliva q.b.; 3 zucchine; sale e pepe q.b.

 

Lavate e tagliate a cubetti le zucchine; mettetele in una padella con un filo d’olio extra-vergine d’oliva e lasciatele cuocere, aggiungendo un po’ di sale. Quando saranno morbide, toglietele dal fuoco e lasciatele raffreddare.

Preparate il pesto mettendo nel mixer zucchine, 40 gr circa di parmigiano, pistacchi e tanto olio e.v. fino ad ottenere una crema abbastanza fluida.

Bollite poi l’amaranto in acqua per circa 10-15 minuti; scolate e lasciate intiepidire.

In una ciotola, mescolate la ricotta fresca con l’amaranto, l’uovo, 20 gr di parmigiano e la farina tipo “0”; aggiungete la farina in modo da ottenere una consistenza morbida, non troppo appiccicosa. Prelevate poco impasto alla volta e formate dei cilindretti di circa 1 cm di diametro, quindi tagliateli a tocchetti.

In una pentola capiente, scaldate dell’acqua e salate: non appena inizia a bollire, tenendo il fuoco basso, versate gli gnocchi. Con la schiumarola, rimuoveteli man mano non appena iniziano a galleggiare.

Conditeli poi con il pesto di zucchine ed eventualmente con foglie di basilico fresco.

 

Buon appetito!

 

Dott.ssa Giulia Smedile di NaturalGreen

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *